Virus Corona, 15 decessi in Italia e 129 nuove infezioni. Spero: «Siamo fuori dalla tempesta»

Virus Corona, 15 decessi in Italia e 129 nuove infezioni. Spero: «Siamo fuori dalla tempesta»

Corona virus. In Italia, i nuovi casi stanno diminuendo positivosono E cure ospedaliere. Sul davanti Deceduti C’è un leggero aumento, ma rimane in totale tra i più bassi degli ultimi mesi, 15. Dobbiamo sempre ricordare che nella prima parte della settimana, a causa del rallentamento del sabato e della domenica e dell’attività di laboratorio, c’è sempre una diminuzione dei dati e questo dovrebbe essere preso in considerazione .

Leggi anche Coved, in Brasile, inizia a testare 850 lavoratori del vaccino cinesi
Leggi anche Il virus, a Capri anche una maschera esterna è obbligatoria durante il fine settimana

Quale è bollettino??? I nuovi positivi sono 129 (ieri erano 190 ma martedì 14 luglio erano 114) distribuiti principalmente in Lombardia (34), Veneto (22), Emilia Romagna (18) e Liguria (12). L’insegnante degli “stati zero” è ora raggiunto da Sardegna, Calabria, Basilicata, Molise, Valle d’Aosta e Polia. In termini di ricovero ospedaliero, un leggero aumento delle cure intensive (da 47 a 49), ma una diminuzione in altri reparti, da 745 a 732. Vi è stata anche una diminuzione del numero di persone attualmente colpite in Italia: 12.404 a 12.248, non effettuate Molti tamponi, 43.110, ma sono ancora quasi due volte più grandi di ieri. In totale, ci sono stati 244.752 casi positivi in ​​Italia dall’inizio dell’epidemia. Ora speriamo che questi dati decrescenti vengano confermati durante la settimana. “Penso cheItalia Non pensavo al governo ma allo stato nel suo insieme. “Non era chiaro, siamo stati i primi ad essere colpiti nel mondo dopo la Cina, non avevamo un manuale di istruzioni, dovevamo conoscere il virus”, ha detto il ministro della sanità. Roberto Speranza Durante un intervento presso l’Associazione Coldiretti, ha ripetuto la sua prudenza, ma ha sottolineato che “siamo fuori dalla tempesta, anche se non siamo ancora in un rifugio sicuro”.

Dati sulle regioni

Lazio

Oggi registriamo 6 casi e morti. La metà di questi casi riguarda casi di importazione: il caso della nazionalità del Bangladesh, uno dalla Romania e uno dalla Moldavia. Un membro del Consiglio per l’integrazione della salute e della sanità sociale del Lazio, Alessio Damato, ha dichiarato nel Daily Bulletin di Covid-19, sottolineando che “per quanto riguarda le province non ci sono nuovi casi e” non sono stati segnalati decessi nelle ultime 24 ore “.

Lombardia

In Lombardia rispetto ai 5.973 tamponi trattati, ci sono 34 nuovi casi positivi di Covid 19, di cui 13 sottoposti a test sierologici e 15 “scarsamente positivi”, secondo gli ultimi dati della regione. Vi è un solo decesso nelle ultime 24 ore, portando il totale a 16.797 morti nell’area.

Veneto

Altri 22 casi di infezione da HIV sono stati registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, secondo l’ultimo bollettino regionale. Ciò porta il numero totale di infezioni dall’inizio dell’epidemia al 19671 e gli attuali risultati positivi sono 624 (+15). Durante il giorno, sono stati registrati 3 decessi, per un totale di 2.053, di cui 1.441 erano negli ospedali. Tuttavia, le condizioni delle ali non critiche sono migliorate, poiché il numero di pazienti è diminuito rispetto a ieri, 119 (-13) di cui 35 erano positivi, mentre era stabile in terapia intensiva con 7 in ospedale e 2 positivi.

Emilia-Romagna

18, di cui 12 senza sintomi, il nuovo Coronavirus positivo, sono stati scoperti nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna, sulla base di 5.382 tamponi effettuati. La maggior parte delle nuove infezioni è dovuta a focolai o casi già noti e alle persone che sono tornate dall’estero. Ci sono due persone uccise nella regione di Bologna (un uomo e una donna). Risale agli ultimi giorni e ha dovuto attendere i risultati dei controlli medici sulle infezioni da Covid. I pazienti in terapia intensiva 6, fino a 85 anni (-6 rispetto a ieri) rimangono quelli ricoverati in altri reparti Covid. Non ci sono nuovi casi nelle province di Piacenza, Parma e Ferrara.

Piemonte

Sono stati recuperati otto nuovi casi, come diverse infezioni e 3 decessi nel Bollettino giornaliero del virus Coronava in Piemonte. Ci sono 6 ospedali in terapia intensiva, lo stesso numero di ieri, negli altri reparti 144 (-6). Ci sono 663 persone in isolamento domestico, 718 pazienti sono in via di recupero e finora 472.296 strisci diagnostici sono stati trattati, di cui 258.866 negativi.

Campania

Sei nuovi casi di coronavirus sono emersi oggi in Campania da un’analisi di 1.590 strisci. Il numero totale di casi positivi in ​​Campania dall’inizio dell’emergenza ha raggiunto 4.839, mentre sono stati eseguiti 314.126 tamponi. Un decesso associato a coronavirus si è verificato in Campania nelle ultime 24 ore: il numero totale di decessi ha raggiunto 434. 4 sono state recuperate nelle ultime 24 ore: il numero totale di persone guarite è 4108. Ultimo aggiornamento: 21:34


© Riproduzione riservata

READ  Allerta rapida, quando finisce? Oggi il punto rosso è in 10 città (poi arrivano i temporali)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *