Silvio Berlusconi nella casella di recupero. "Buone notizie, ma i soldi sono solo nel secondo trimestre del 2021." Dubbio Cavaliere - Quotidiano gratuito

Silvio Berlusconi nella casella di recupero. “Buone notizie, ma i soldi sono solo nel secondo trimestre del 2021.” Dubbio Cavaliere – Quotidiano gratuito

Anche Silvio BerlusconiInutile dire che commenta i risultati dei negoziati a Bruxelles Giuseppe Conte Sul Fondo di recupero. I negoziati si sono conclusi con numeri accettabili ma in presenza di pizzi, trappole e condizioni, a cominciare dalla “moderazione” che può essere imposta dagli Stati membri a maggioranza ammissibile se il piano presentato dai singoli Stati non convince le parti interessate a utilizzare i fondi. Anzi, il commento di Berlusconi è stato cauto. Le parole, le parole del leader di Forza Italia, sono state date in un’intervista a Tg5. Berlusconi si concentra in dettaglio sul fatto Il denaro non arriverà immediatamentePertanto, il percorso che porterà alla sua consegna potrebbe essere difficile e pieno di insidie. Kave ha dichiarato: “L’importo totale di denaro disponibile è salito a 208 miliardi e una parte importante di tale importo è costituita da prestazioni non rimborsabili – K.” Ma i soldi saranno disponibili nel secondo trimestre del 2021. Per l’Italia questa sera è una buona notizia, ma la strada è ancora lunga “, afferma Silvio Berlusconi. In breve,” cool “ma” nella casella di recupero, su cui anche il leader italiano mette l’accento “.

READ  Allerta rapida, quando finisce? Oggi il punto rosso è in 10 città (poi arrivano i temporali)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *