Lega Funds, due ore di interrogatorio di Luca Sostegni davanti al giudice istruttore. Quindi l'assistente procuratore Eugenio Fusco è arrivato in prigione

Lega Funds, due ore di interrogatorio di Luca Sostegni davanti al giudice istruttore. Quindi ha parlato con i pubblici ministeri di Milano e lo faranno nei prossimi giorni

Due ore di interrogatorio davanti al giudice per le prime indagini di Milano per un anno Luca Sostigny, 62 anni, è stato arrestato mercoledì sera in un’indagine di un procuratore di Milano Sull’acquisto e la vendita di grandi dimensioni di un immobile a Cormano, Milano, per la Lombardia Film Commission. E circa tre ore davanti al pomeriggio Stefano Sivardi E il procuratore aggiunto a Milano, Eugenio Fusco. Il presunto capo del caso della Lombardia Film Commission ha ammesso i fatti controversi, anche se le richieste di denaro, ha affermato, non erano esorbitanti. L’avvocato Daniela Poleto ha risposto a coloro che gli hanno chiesto se Sostigny avesse parlato di soldi alla lega: “C’è un’indagine preliminare, è in corso un’indagine su larga scala”. Secondo l’avvocato, c’erano solo dichiarazioni di Sostigny. Il rapporto con gli investigatori, secondo ilfattoquotidiano.it, non è stato rilasciato, ma i primi investigatori lo considerano “redditizio”. Nei prossimi giorni, forse martedì pomeriggio, Sostigny verrà nuovamente interrogato. Nel frattempo, la decisione del giudice istruttore in merito all’approvazione dell’arresto, che arriverà domenica mattina, è ancora in sospeso. Dice “Non sono preoccupato perché non so che il maestro e l’associazione non hanno nulla a che fare con lui”. Matteo Salvini.

I tre contabili sono stati anche indagati nell’inchiesta, tra cui Michel SkeleryVicino a Karuko. Nasce un sondaggio da una visione normale dei condomini nell’edificio in cui si trovavano le “sedi fantasma” delle isole. Come documentato dall’indagine di Fattoquotidiano.itAl termine dell’interrogatorio con il giudice alla presenza del pubblico ministero Stefano SivardiÈ arrivato anche l’assistente procuratore generale Eugenio Fusco. Quindi il sospettato iniziò a rispondere alle domande. Il supporto è in fase di studio Rimozione fraudolenta di tasse, appropriazione indebita ed estorsione, Perché avrebbe minacciato Scillieri e altri professionisti, Alberto de Ruba H Andrea Manzoni, Ex revisori dei conti Carroccio, per comunicare alla stampa i dettagli di queste e altre transazioni. Secondo l’accusa, ha chiesto del suo silenzio 50 mila euro Avrebbe guadagnato almeno 25.000 più una promessa di 1.000 euro ogni 20 giorni. La minaccia stava prospettando di rivelare i dettagli delle operazioni ai giornalisti di Espresso e Report che lo hanno intervistato (foto). Nel frattempo, la Guardia di Finanza sta indagando sulla rete di società gestite da Scillieri, che ha trasportato Sostegni come “pedina”, e i beneficiari finali degli 800.000 euro che sono usciti dalle casseforti Lombardia Film CommissionE filiali regionali e altri processi per i quali vi sono dubbi. Gli investigatori stanno aspettando una risposta dalla Svizzera per una richiesta di assistenza giudiziaria reciproca che è stata inviata nelle ultime settimane e l’ipotesi è che parte del denaro sia finita nei conti svizzeri.

READ  Allerta rapida, quando finisce? Oggi il punto rosso è in 10 città (poi arrivano i temporali)

Il cuore dell’indagine è esattamente ciò che assume Comprare e vendere “gonfiatoEdificio nord Milano di Lombardia Film CommissionUna società senza scopo di lucro di proprietà di La zona E il comune di Lombard. Ottocentomila euro di denaro pubblico, Secondo le indagini preliminari, speso per acquistare a Una tettoia a KormanoIl che equivale a metà degli investigatori. Eroi dell’inchiesta De usury, Manzone H Scillieri Ho già menzionato più volte nelle indagini sui fondi North League. I primi due sono professionisti Bergamo A cui Jules SentimeroIl Tesoriere e il parlamentare della Lega, affidati ai conti del partito: sono rispettivamente il revisore legale del gruppo al Senato e l’amministratore delegato del gruppo nella stanza. E il terzo, con lo studio in arrivo Speciali 1, a Milano Colomba ilfattoquotidiano.it Scoprilo Sede fantasma A partire dal Salvini Premier League, Il nuovo partito nazionale istituito dall’ex ministro dell’interno.

Supporto per Ilfattoquotidiano.it: ora senza precedenti
Abbiamo bisogno di voi.

In queste settimane epidemiche, noi giornalisti, se facciamo la nostra coscienza, facciamo un servizio pubblico. Ecco perché ogni giorno qui su ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire centinaia di nuovi contenuti gratuitamente a tutti i cittadini: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, sondaggi, video e altro ancora. Tuttavia, tutto questo lavoro ha un costo economico significativo. La pubblicità, in un’epoca in cui l’economia è in recessione, offre rendimenti limitati. Non in linea con la portata del boom. Ecco perché chiedo a coloro che hanno letto queste righe di sostenerci. Per darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino a settimana, è essenziale per la nostra attività.
Sii un utente di supporto Clicca qui.

Grazie mille
Peter Gomez

Ma ora siamo noi quelli che hanno bisogno di te. Perché il nostro lavoro ha un costo. Siamo orgogliosi della nostra capacità di offrire centinaia di nuovi contenuti ogni giorno gratuitamente a tutti i cittadini. Ma la pubblicità, in un’epoca in cui l’economia è in recessione, offre rendimenti limitati. Non in linea con il boom dell’accesso a ilfattoquotidiano.it. Ecco perché ti chiedo il nostro supporto, con il contributo più basso, pari al prezzo del cappuccino a settimana. Piccolo ma essenziale importo per la nostra attività. Aiutaci con quello!
Sii un utente di supporto!

Con gratitudine
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Sostieni ora


Pagamenti disponibili

Articolo precedente

Omicidio Cerciello Rega, cartellino giallo. Medici e infermieri furono chiamati dall’ospedale Santo Spirito per testimoniare

successivo


Prossimo articolo

Operazione Rinascita Scott, veto rilascia il colonnello Naselli e l’ex sindaco di Pizzo Callipo

successivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *