Coronavirus Italia, pubblicazione odierna. Dati e programma per il 18 luglio - Cronaca

Coronavirus Italia, pubblicazione odierna. Dati e programma per il 18 luglio – Cronaca

Roma, 18 luglio 2020 – IL Nuovo post Sul progresso dell’epidemia da Virus coronarico in Italia Mostra ancora un aumento dell’infiammazione. I nuovi casi sono 249, mentre 14 sono morti (dieci solo in Lombardia). Le cifre sono inoltre in linea con il monitoraggio più recente da parte del Ministero della sanità e della Stazione spaziale internazionale, che mostra un aumento diIndice di infezione Rt È salito sopra 1. Non è migliorato Spagna E questo tocca un nuovo record di casi dall’8 maggio: 628 feriti nelle ultime 24 ore. anche in Il resto della gara mondiale Covid19 Non si ferma: ci sono più di 14,1 milioni di persone positive e 600 mila morti. Va notato che in Stati Uniti d’America, Che rimane il paese più colpito, 85 bambini Meno di un anno sono rimasti feriti in Texas.

Budget del 18 luglio

Sto salendo Casi di infezione Da Covid-19: è stato registrato nelle ultime 24 ore 249 (Ieri 233), Per un totale di 244.216. Esistono solo tre regioni in cui non sono stati segnalati nuovi casi positivi: la Valle d’Aosta, il Molise e la Basicata restano a quota zero. Un leggero aumento del numero di morti: 14 (ieri 11), per un totale di 35.042 vittime dall’inizio dell’epidemia. La cura (323 nelle ultime 24 ore, ieri era 237) è 196.806. Il numero di positivi correnti, ora a 12.368, è diminuito di 88 unità (ieri-17). Di questi, 757 ricoverati in ospedale con sintomi, 50 pazienti in terapia intensiva e 11.561 sono stati isolati a casa.

Dati regione per regione

Lombardia

sono 88 nuovi casi Positività in Lombardia (9 di loro dopo test sierologici e 15 sono “scarsamente positivi”), rispetto ai 55 di ieri. Ci sono 10 morti (ieri ce ne sono stati tre), il che porta il numero totale delle vittime al 16788. Inoltre, il numero di pazienti che sono stati curati / dimessi è aumentato: 71.416 (+244 di loro 69.418 sono stati recuperati e il 1998 è stato dimesso). Le cure intensive con 22 pazienti in ospedale sono rimaste stabili mentre 149 pazienti hanno ricevuto cure non intensive (-10). I tamponi prodotti nelle ultime 24 ore sono 9.054 per un totale di 1.195.168.

READ  Allerta rapida, quando finisce? Oggi il punto rosso è in 10 città (poi arrivano i temporali)

Emilia-Romagna

sono 40 nuovi casi positivi Registrato nelle ultime 24 ore Emilia-Romagna. Secondo il bollettino regionale, la maggior parte delle nuove infezioni (identificate grazie a 4.775 strisci) sono dovute a focolai noti e persone che sono tornate dall’estero. Di questi, 25 sono asintomatici. C’è una nuova morteNella regione di Rimini. Di fronte a 33 nuovi trattamenti, i casi attivi, ovvero il numero di pazienti effettivi, sono stati finora 1234 (altri 6 ieri). I pazienti in terapia intensiva rimangono 8 e quelli ricoverati in altri reparti Coffed scendono a 85 (-2 rispetto a ieri)

Veneto

Registrati oggi in Veneto Altri 25 positivi Rispetto a ieri, per un totale di 19.559 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Attualmente ci sono 525 casi positivi. Ci sono 1.722 persone in isolamento, 16.985 persone con disabilità, 129 in ospedale, 8 di loro in terapia intensiva, 3.689 che sono stati dimessi e 2.049 dei decessi totali.

Lazio

Nel Lazio lo sono Sono stati registrati 20 nuovi casi, “13 dei quali sono stati importati”. Lo ha affermato un membro del Consiglio sanitario regionale, Alessio Damato, sottolineando che i 13 casi di importazione sono suddivisi come segue: 11 dalla nazionalità del Bangladesh, uno relativo al ritorno dall’Iraq e uno dall’India. Il numero totale di casi Covid-19 esaminati nella regione è ora 8.419, tra i defunti 850 e il numero di cure da 6.703. Al momento ci sono 866 persone positive, 174 in ospedale per terapia intensiva e 9 in terapia intensiva. Ce ne sono 683 nell’isolamento della casa.

Campania

Quindici persone si scopre positivo in un Campania Oltre 1561 pezzi di tamponi. Non c’è morte o guarigione. Questo numero comprende 6 professionisti relativi ai precedenti casi del campo Rom di Napoli e 5 stretti contatti con persone che erano state precedentemente infettate nella regione di Salerno. Per gli altri quattro casi, è in corso il monitoraggio delle indagini epidemiologiche. Il totale positivo è di 4.818 persone, mentre le sbavature totali sono 310.851.

READ  Allerta rapida, quando finisce? Oggi il punto rosso è in 10 città (poi arrivano i temporali)

Altre notizie oggi

Covid, bagno chiuso a Ostia

Virus Corona, oltre 14 milioni di casi in tutto il mondo

Corona Virus, star di Bollywood all’ospedale Aishwarya Rai

Consiglio dell’Unione Europea, il suggerimento di Michel: “tagli alle sovvenzioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *